Login
Company Logo
Valorizzazione disabili Valorizzazione delle eccellenze Cittadinanza Attiva Lim Repository


Cosa sono i Learning Objects

learning-obUn learning object é una risorsa didattica "modulare" erogabile a distanza, utilizzabile su più piattaforme ed in diversi formati con la possibilità, una volta archiviato l'oggetto di apprendimento, di riusarlo all'infinito, con enorme risparmio di tempo e di denaro. Organizzando opportunamente sequenze di vari LO si giunge ad un percorso formativo "personalizzato". Il LO deve essere costruito per aiutare chi apprende a raggiungere specifici obiettivi didattici.

Un learning object (sinteticamente noto come LO ) è: una unità di istruzione per l'e-learning, una risorsa modulare, è in formato digitale, è fruibile via web, è usato e riusato in vari contesti di apprendimento per raggiungere un univoco ed unico obiettivo didattico. Un Learning Object deve essere quindi:lego

  • Condivisibile,
  • Riutilizzabile,
  • Digitale,
  • Modulare,
  • Portabile,
  • Facilmente rintracciabile.

Possono funzionare su diverse piattaforme che erogano materiali didattici (LMS) grazie all’attenzione data agli standard (SCORM) che definiscono le regole di impacchettamento e l'ordine di fruizione dei LO.

La difficoltà maggiore nel progettare un LO sta nel non confonderlo con la creazione di una presentazione inerente un argomento didattico. Un LO richiede una maggiore attenzione perchè è una vera e propria "azione didattica". Bisogna aver chiari gli obiettivi e come perseguirli attraverso una "nuova forma multimediale di comunicazione".
Per progettare un oggetto multimediale occorre avere anche idea delle potenzialità dei diversi media (audio e video in primis). Poiché un LO deve essere un‟unità completa che consente di apprendere uno "specifico" contenuto, teoricamente è possibile trasformare ogni obiettivo didattico in un LO. E‟ evidente, però, la difficoltà del trasporre in LO una trasmissione di contenuti che implica una forte interazione docente-discente. Solo l‟esperienza psico-pedagogica dell‟insegnante in presenza, unita alla corretta e rigorosa informazione, può veicolare alcune conoscenze, soprattutto quelle legate ai "concetti primitivi" o alle "abilità linguistiche orali".

Creare Learning Object con eXe

exeeXelearning è un ambiente di authoring web-based pensato e realizzato per assistere insegnanti e studiosi nella progettazione, sviluppo, pubblicazione di materiali didattici web-based pur non essendo degli esperti in HTML, XML o in altre complesse applicazioni di web publishing. In pratica, eXelearning è uno strumento di produzione di Learning Object semplice da usare, SCORM compatibile e soprattutto gratuito (ha licenza Open Source GNU/GPL).

Questo lo rende estremamente appetibile soprattutto per progetti a basso costo come ad esempio quelli sviluppati in ambiente scolastico, dove solitamente l'integrazione della metodologia e-learning con la didattica d'aula è demandato al singolo interesse di un docente volenteroso piuttosto che ad una richiesta specifica dell'organizzazione educativa.

eXelearning nuova versione è scaricabile dal sito http://www.exelearning.it/download/doc_download/52-exelearning-qstand-aloneq-nuova-versione-10413605.html, dopo aver effettuato la registrazione.

In questi filmati trovate una breve guida di introduzione all'uso di exelearning, mentre nell'area allegati Digitrete è pubblicata la guida introduttive ed alcuni esempi di LO creati con eXe.

Learning object a cura della Redazione di Eniscuola

idevicesQuattro di lezioni video, per apprendere come utilizzare eXelearning al meglio delle sue potenzialità! http://www.exelearning.it/creare-learning-object/exelearning/guida-uso/modulo-3-guida-exelearning.html, occorre registrarsi per accedere a tutte le risorse.

  • Modulo1: Elementi di base del software eXeLearning
  • Modulo2: iDevices prima parte - I dispositivi di tipo informativo e grafico
  • Modulo3: iDevices seconda parte - I dispositivi didattici
  • Modulo4: iDevices terza parte - I dispositivi interattivi

Xerte

xerte-logoXerte - http://www.nottingham.ac.uk/xerte/downloads.aspx  è un editor elearning open source, sviluppato dall'Università di Nottingham (Gran Bretagna), utile alla progettazione e sviluppo di Learning Object interattivi, conformi allo standard SCORM. Con la sua suite di strumenti è possibile realizzare risorse educative complete di suoni, video, immagini, interazioni, oggetti di verifica. Veri e propri Learning Object autoconsistenti quindi, tali da rendersi – in pieno spirito e-learning - porzioni esaustive di sapere che concorrono alla costruzione di unità d'apprendimento specifiche. Il software mette a disposizione pagine di template predefinite per tipologia, funzione e struttura, sebbene personalizzabili mediante l'inserimento di video, mappe da google, quiz interattivi. Una volta create le pagine, occorreranno piccoli rudimenti di HTML per curarne l'editing e attribuire la formattazione desiderata. Oltre che compatibili con lo standard SCORM e con i criteri di accessibilità, usabilità e ri-usabilità, gli oggetti didattici creati con Xerte possono essere resi anche in formato Flash.

CourseLab

courselabCourseLab - http://www.courselab.com Software è stato realizzato da WebSoft Ltd. (Russia) e distribuito con licenza d'uso gratuito. Si tratta di un potente strumento per la creazione di corsi elearning, facile da usare, che offre un ambiente WYSIWYG per la creazione di contenuti e-learning interattivi di alta qualità, senza richiedere alcuna conoscenza di programmazione. I corsi creati possono essere pubblicati su Internet, inseriti su CD-ROM o altri supporti oppure essere esportati in formato SCORM per essere inseriti su piattaforme LMS.

Quando si crea un nuovo corso, occorre sceglierne il layout fra quelli a disposizione, che variano in dimensione, in colore
e nella disposizione dei pulsanti di navigazione. Utilizzando la sezione Course, posta nella parte sinistra dell'ambiente di lavoro di CourseLab, è possibile organizzare il corso in capitoli; ogni capitolo in moduli; ogni modulo è composto di slide. Ogni modulo verrà salvato come oggetto SCO (Shared Content Object) indipendente.

Leggi tutto: CourseLab

Udutu

udutu logoUdutu - http://www.udutu.com/  Sito Web che consente gratuitamente di preparare i corsi in modalità e-learning a partire da slideshow in formato .PPT. Realizza online object learning professionale e secondo gli standard SCORM che può poi essere utilizzato nei principali sistemi LMS (Docebo, Moodle, ILIAS, ATutor....)..  Udutu  permette di realizzare corsi online in modo intuitivo e semplice con un ambiente authoring adatto per istruttori professionali, docenti, insegnanti e per tutti i responsabili della formazione in ogni settore. Per usare Udutu non serve essere esperti, ne programmatori. Avendo anche già materiali pronti, basterà inserirli creando cosi lezioni formate con capitoli e sottocapitoli.
Si possono inserire immagini, testi, simulazioni, materiali multimediali di ogni tipo e importare presentazioni realizzate con Powerpoint. L'interfaccia è in inglese. Dopo aver effettuato la registrazione è possibile iniziare a creare, con una interfaccia WSIWYG (What You See Is What You Get), tutti gli oggetti che poi potranno essere assemblati senza scaricare nessun software sul proprio pc.

Sottocategorie



Contatore visite

671828
Oggi
Questa settimana
Questo mese
Totali
504
2390
5863
671828

Visitors Counter

Powered by Digitrete.it

Webmanager and Webmaster: Prof.ssa G.Bonessio

QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE PER MIGLIORARE SERVIZI ED ESPERIENZA DEI LETTORI. PROSEGUENDO NELLA NAVIGAZIONE DEL SITO È IMPORTANTE DARE IL CONSENSO ALL'USO DEI COOKIE. INFORMATIVA